Home arrow Cartografia - Informazioni

Servizio di ricerca - CSW

Il servizio di ricerca CSW del S.I.T.R. della Regione Siciliana consente di ricercare, attraverso client esterni, i dataset e i servizi di dati territoriali in base al contenuto dei metadati corrispondenti caricati nel geoportale, secondo quanto disposto dalla Direttiva INSPIRE e dal Regolamento (CE) 976/2009, recante attuazione della direttiva medesima per quanto riguarda i servizi di rete. Esso si affianca ai servizi di consultazione e visualizzazione dei metadati gia presente nel geoportale.

Il servizio è conforme alle Specifiche OGC "Catalogue Services Specification 2.0.2 - ISO Metadata Application Profile for CSW 2.0" e alle prescrizioni della guida tecnica INSPIRE "Technical Guidance for the implementation of INSPIRE Discovery Services, v. 3.1".

Il punto di connessione del servizio è il seguente: http://www.sitr.regione.sicilia.it/geoportale/csw

Le informazioni e la descrizione delle funzionalità del servizio sono disponibili nel documento di GetCapabilities.

Manuale di accesso al Servizio CSW con Arcgis

 

 
Cartografia
mercoledý 19 luglio 2006

INTRODUZIONE

 

La Regione Siciliana pur non disponendo, a tutt’oggi, di una legge regionale che normi in modo specifico ed organico la formazione della cartografia regionale tecnica e tematica, tuttavia con la L.R. 27 Dicembre 1978, n.71, " Norme integrative e modificative della legislazione vigente nel territorio della Regione Siciliana in materia urbanistica", art.69, ha affidato all’Assessorato del Territorio e dell’Ambiente il compito di "realizzare un sistema informativo territoriale e ambientale per il rilevamento, coordinamento e programmazione della fotocartografia del territorio regionale", e ciò al fine di dotare l’Amministrazione Regionale degli strumenti operativi di conoscenza del territorio e dell’ambiente per le pertinenti iniziative di programmazione .

 

Il programma di attività posto in essere a tale scopo dall’Assessorato ha riguardato in primo luogo, in modo particolare, la formazione della Carta Tecnica Regionale in scala 1:10.000, la realizzazione o acquisizione di coperture aereofotogrammetriche, a varie scadenze temporali, e di elaborazioni fotocartografiche e la formazione di cartografie tematiche a scala regionale.

La formazione del suddetto sistema informativo territoriale e ambientale è strumento indispensabile per il Piano Urbanistico Territoriale Regionale, di competenza dell’Assessorato Territorio ed Ambiente, ma costituisce, nel contempo, strumento di conoscenza e rappresentazione del territorio siciliano disponibile per gli altri Assessorati ed organismi regionali, le Provincie, i Comuni, gli Enti ed Istituti di ricerca, nonché per quanti operano sul territorio.

Anche altri Assessorati della Regione Siciliana hanno occasionalmente promosso la formazione di strumenti di conoscenza del territorio, finalizzati alla realizzazione dei propri compiti istituzionali.

Fra gli Enti locali e territoriali sono produttori di cartografia tecnica, per lo più a grande scala, soprattutto i Comuni, in riferimento alla necessità di redigere gli strumenti urbanistici del proprio territorio comunale.

Usufruendo di fondi europei, nel quadro della Misura 5.05 del P.O.R. 2000-2006 (vedasi alla rispettiva voce del sito) l'Assessorato ha appaltato la realizzazione della Cartografia in scala 1:2000 dei centri urbani della Sicilia.

Questo spazio informativo intende offrire, attraverso schede, elenchi e schemi grafici, il quadro dei materiali aereofotogrammetrici, degli elaborati fotocartografici, della carta tecnica regionale e delle cartografie tematiche regionali prodotte da questo Assessorato, nell’ambito dell’attività da esso svolta in questo campo, e comunque dei materiali disponibili presso il Servizio 2 - Cartografico ed Informativo del Dipartimento dell'Urbanistica.

E' possibile effettuare la consultazione via Internet delle sezioni della Carta Tecnica Regionale, delle ortofoto, dei grafici delle strisciate delle riprese aerofotogrammetriche, nonchè di alcune carte tematiche e strati informativi tematici, anche in sovrapposizione..